Quartiere Vanchiglia

Il quartiere Vanchiglia fu per anni il primo insediamento della città industriale, dove si fece la nazione. Qui, nel mescolarsi di nord e sud, crebbe la città più meridionale del Nord d’Italia. Dal dopolavoro ferroviario, operai e artigiani tornavano verso le loro case, allo Scalo. Dalla fusione tra i sapori di questo territorio ed i sapori importati dai nuovi abitanti, nasce oggi lo Scalo Vanchiglia, all’ombra della Mole. Lo Scalo Vanchiglia è la sala da pranzo della Torino postindustriale e dell’Italia contemporanea.